Project management arredi - Bocconi Urban Campus
L'attività di architetto civile si svolge spesso in concerto con l'attività di coordinamento della sicurezza in cantiere. Per il grandioso progetto di espansione commissionato dall'Università Bocconi di Milano, allo studio giapponese "Sanaa", hanno partecipato molteplici imprese, tra le quali Lema. Quest'ultima, affidataria della realizzazione di tutti gli arredi interni dell'edificio dormitorio, necessitava un coordinamento della sicurezza in fase di messa in opera e montaggio dei mobili e dei complementi. Tale attività, durata ben 3 mesi, prevedeva l'attenta osservazione delle disposizione messe in atto dal Coordinatore Generale della Sicurezza attraverso il Piano della Sicurezza del Cantiere, da parte di tutti i lavoratori occupati presso il cantiere ed il rispetto delle norme di sicurezza, così come disposte dal Testo Unico per la Sicurezza. Compito fondamentale è stato il monitoraggio costante dell'attività dei montatori della ditta Lema ed il controllo costante del rispetto di tutte le disposizioni contenute nei piani generali di sicurezza. Durante le fasi critiche delle lavorazioni è risultato fondamentale per la salute di tutti i lavoratori presenti in cantiere, il coordinamento e l'accorta pianificazione degli interventi da parte dei professionisti con incarichi di sorveglianza e di sicurezza.

Continuando, accetto che Arch. Cecchetti Tommaso e il gruppo Houzz utilizzino cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i loro rispettivi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più sull'Informativa sulla Privacy di Arch. Cecchetti Tommaso e l'Informativa sulla Privacy di Houzz.